GRAN PREMIO DI FRANCIA

GRAN PREMIO DI FRANCIA

CIRCUIT PAUL RICARD, LE CASTELLET

PRIMO GRAN PREMIO: 1950
NUMERO DI GIRI: TBC
LUNGHEZZA CIRCUITO: 5.842 KM
DISTANZA DI GARA: TBC
GIRO RECORD: ...

GRAN PREMIO DI FRANCIA

Nel 2018, il Gran Premio di Francia rientra nel calendario di Formula 1: la prima volta dopo la sua ultima apparizione del 2008. Il mondo della F1 ha accolto la notizia del ritorno con grande entusiasmo: dopo tutto, le parole "Grand Prix" sono francesi e questo è il Paese accreditato di aver dato vita a questo sport, ospitando il primissimo Gran Premio nel 1906. L'ultima gara da queste parti risale a dieci anni fa, quando si corse sul circuito di Magny Cours, nel cuore della Francia. Ora si corre al Paul Ricard, noto anche come Le Castellet, che ospitò la massima serie nel 1990. Da allora, la pista e le sue strutture sono state sostanzialmente rinnovate: questo tracciato è stato spesso impiegato per dei test (non di F1) sfruttando le varie configurazioni del suo layout e avvalendosi del clima mite della regione durante l'inverno.

Oltre a rientrare nel calendario dopo dieci anni di assenza, il GP di Francia ha riscritto un ulteriore piccolo pezzo di storia della F1 anche in un altro modo: nel calendario 2018, insieme ai GP di Austria e Regno Unito, dà vita al primo trittico di gare consecutive nella storia della categoria. L'ultima edizione a Magny-Cours fu vinta da Felipe Massa, che ha salutato il Circus a fine 2017; invece l'ultimo a trionfare sul circuito del Paul Ricard - che, tra l'altro, deve il suo nome al celebre creatore dell'omonimo drink francese pastis - è stato Alain Prost, unico francese ad aver vinto il campionato del mondo, impresa che gli è riuscita quattro volte. 

Informazioni sul Circuito non ancora disponibili

Load more +

Caricamento Contenuti…