GRAN PREMIO DEL BRASILE

GRAN PREMIO DEL BRASILE

AUTODROMO JOSE CARLOS PACE, SÃO PAULO

PRIMO GRAN PREMIO: 1973
NUMERO DI GIRI: 71
DISTANZA DI GARA: 305.909 KM
LUNGHEZZA CIRCUITO: 4.309 KM
GIRO RECORD: 1:11.473 - JUAN PABLO MONTOYA (2004)

GRAN PREMIO DEL BRASILE

Il venerabile circuito di Interlagos a San Paolo potrà essere avanti con gli anni e un po' scricchiolante in alcuni punti, ma rimane un grande classico. Il paddock angusto e sempre affollato dona al circuito una sensazione elettrica, di vecchia scuola, mentre l'atmosfera in pista è anche più selvatica, movimentata da orde di fan appassionati ed estremamente rumorosi che presidiano le tribune per tutto il weekend di gara. Interlagos li ricompensa con delle grandi corse. Dalla discesa lungo la "S do Senna", fino al bel punto di sorpasso della Descida do Lago; la lunga, sinuosa corsa attraverso il saliscendi della parte collinare del tracciato, prima della grossa accelerata dalla Junçao fino al rettilineo del traguardo. Negli ultimi anni è stato testimone di alcune gare incredibili, come nel 2008, quando Lewis Hamilton con un colpo di mano conquistò il campionato all'ultimo respiro; o nel 2012, con la corsa da brivido che portò a Sebastian Vettel il terzo alloro mondiale. Indubbiamente questo vecchio e grande circuito ci regalerà altri colpi di scena perchè? È semplicemente fatto così! 

Informazioni sul Circuito non ancora disponibili

Interlagos track, Scuderia Toro Rosso

71 GIRI DI TORCIDA

Dal tifo messicano all'altrettanto calorosa torcida brasiliana: il nostro...

Load more +

Caricamento Contenuti…